mercoledì 28 ottobre 2009

Per augurare a tutti un autunno splendente


Benvenuti tra gli ori, i gialli e i rossi della Natura che si infiamma del suo annuale Canto del Cigno. Questo è il momento in cui gli aceri e i liquidambar, e i boschi tutti si rivestono del loro abito più bello e regalano bellezza a chiunque voglia dedicare un minuto a una gioia della vita.
Questo blog si chiama anche "limpide giornate d'autunno" perché ai primi freddi l'umidità si deposita e nelle rare giornate di sole l'aria diventa tersa, rendendo tutto più splendido di una luce che non c'è in nessun altro momento dell'anno.
E' il momento prima del sonno, in cui ci si ritira, e tutto si fa raccolto, sommesso, intimo. Come la Natura, così anche noi, che inconsapevoli, Le rispondiamo ancora nei nostri livelli profondi.
Non lasciamo che questi momenti vadano sprecati, perché volano via veloci, e bisognerà attendere un altro anno prima che tornino. Godiamone a pieno.

3 commenti:

Lieve ha detto...

Ma...ma...Allora il blog dello scoiattolo non si è interrotto al secondo post!
Hai scritto dei pensieri molto belli, che dire? L'autunno non è la mia stagione preferita, ma devo ammettere che questo autunno lo sento speciale ;-)
A presto Incantatore ^__^

Incantatore ha detto...

Ciao, Tiganita.
Ok, devo curare il blog, devo curare il blog, devo curare il blog...

marigilda ha detto...

Che bei commenti! E che belle foto!

:-)

la vecchia strega