sabato 30 ottobre 2010

Cari amici lontani...

In questa piovosa giornata d'autunno penso a voi tutti, amici lontani.
I chilometri e le circostanze e il tempo, adesso ci separano.
Sì, sto parlando proprio a voi, che forse adesso leggete questo post di questo blog dimenticato e trascurato, e quando e dove lo leggete non ha nessuna importanza.
La vita ci ha concesso alcuni momenti insieme, e ora il velo del maya apparentemente ci separa.
Ma sappiate che siete stati importanti, anzi siete importanti, per ciò che io sono adesso, perché ciò che sono diventato, lo sono anche grazie a voi, sia che il vostro contributo sia stato piccolo o enorme.
Perciò ovunque voi siate, stasera vi mando un sorriso, una preghiera, un incoraggiamento, una benedizione.
Un abbraccio incorporeo, ma non per questo meno reale, autentico, sincero. Tutto quel che dovete fare è chiudere gli occhi e riceverlo. Lo sentite?
Non ci sono distanze, tra i cuori.

9 commenti:

Marco Guadalupi ha detto...

Cos'è questa malinconia?

Grazie per essere passato dal blog ;)

Bookaholic ha detto...

I tuoi post sono pochi ma buoni :)
Grazie per aver pensato anche a noi, vicini o lontani l'importante è sentirsi amici!

marigilda ha detto...

Bellissimi pensieri da condividere
:-)
Grazie!

Incantatore ha detto...

@Coram nessuna malinconia. Affetto via etere... uh... via web.

Ciao Coram, Bookaholic e Marigilda!
Sono contento che qualcuno venga ancora a vedere questo blog, dopo i lunghi mesi di laconico abbandono. ^__^

Bookaholic ha detto...

Beh, certo chepassiamo ;)
Fortunatamente su blogspot quando aggiungi un blog ai tuoi link visualizzi ogni nuovo post ;)

Marco Guadalupi ha detto...

Escono gli aggiornamenti automatici e ti leggiamo, certo :P

ciao ciao!

Luna Dark ha detto...

Ciao scoiattolo, ti leggo anch'io! Uuuuuuuuuuuh (Professor Lupin)

Lieve ha detto...

Arrivo tardi ma...questo post è pur sempre meraviglioso ç__ç

Sai a volte anche a me viene voglia di abbracciare il mondo intero :) e mi auguro sempre che i miei amici, vicini e lontani in qualche modo avvertano quell'abbraccio...Anche tu, adesso!!

Un abbraccio Inky ^__^

Chiara ha detto...

ehi, stai sfidando il mio blocco dello scrittore?! non si fa, non si fa... coraggio, racconta qualcosa :)